WiFN

Monitoraggio reti idriche - WiFNWireless Flowrate Network (WiFN), è un sistema di monitoraggio reti idriche con tecnologia Wireless.
Posizionando i nostri sensori lungo i corsi d’acqua o all’interno delle camerette di ispezione è possibile avere una mappatura georeferenziata della portata nei singoli punti. Questo permette di avere un’istantanea in costante aggiornamento dello stato di salute della rete idrica garantendo la possibilità intervenire con tempestività nei punti in cui è scattata una segnalazione di allerta o di pianificare tutti i futuri interventi di manutenzione. Grazie alla rete WiFN, in caso di malfunzionamenti o di eventi particolari che possano richiedere un intervento tempestivo, è infatti possibile inviare messaggi di allarme tramite Email o SMS ai diretti interessati.
Tutti i punti di monitoraggio infatti comunicano con la Centrale Operativa attraverso interfacce UMTS/GSM che grazie alla grande copertura dei gestori telefonici permettono di garantire un perfetto funzionamento su quasi tutto il territorio Nazionale.
Attraverso l’interfaccia Web della Centrale Operativa (CORE) l’operatore o il responsabile della rete idrica avrà la possibilità di avere sotto controllo tutta la rete direttamente da un computer in ufficio o attraverso i moderni smartphone.
Rispetto ad altri sistemi di monitoraggio, WiFN è un sistema modulare (si possono inserire quanti sensori di rilevamento si desideri o integrarne di nuovi successivamente), facilmente aggiornabile, in grado quindi di garantire bassi costi di acquisto e gestione, ma soprattutto solido e affidabile (i sensori di portata non sono inseriti in acqua e quindi meno soggetti a malfunzionamenti).
Sarà inoltre possibile inserire nuove tipologie di sensore che potranno fornire differenti tipi di informazione (sensori di portata, Ph, torbidità, conducibilità elettrica, ecc) favorendo la raccolta di dati non solo quantitativi ma anche qualitativi.